Sole e relax a Evia

Sole e relax a Evia

Perfetta per voi che non amate le mete scontate ed il turismo di massa, Evia è una isola della Grecia che si estende per 170 chilometri di lunghezza, incastonata nel mar Egeo, a soli 40 metri dalla terraferma.

L’isola è una destinazione molto versatile: acque limpide, aree montuose, pianure di olivi e viti, fanno sì che ogni tipo di turista possa trovare qui la sua dimensione. Che sia rilassarsi, fare sport o darsi alla cultura, siamo sicuri che tornerete soddisfatti e riposati.

Il capoluogo di Evia è Chalkida, una località moderna che ha molto da offrire a livello di ristoranti e vita serale. La cittadina presenta diverse costruzioni neoclassiche e merita una visita durante il vostro soggiorno (anche per fare una piccola pausa dalle giornate trascorse sotto l’ombrellone).

Come raggiungere l’isola

Arrivare ad Evia è molto semplice, l’isola è collegata alla penisola ellenica da un ponte di ferro e: non dovete far altro che noleggiare la macchina ad Atene e sarete lì nel giro di un paio d’ore.

Le spiagge più belle

Evia è composta da litorali di sabbia dorata che si snodano lungo tutta la costa. Il mare, cristallino e trasparente, bagna con le sue acque spiagge incantevoli in cui rilassarsi e prendere sole. Quelle che non dovete perdervi sono:

Artaki
Nea Stira
Heliadou
Kimi
Angali
Agiokambos
Agios Georgis

Cosa fare sull’isola

Grazie alla varierà dei suoi paesaggi, Evia ha molto da offrire ai suoi ospiti. Se non vi piace l’idea di una vacanza solo mare, potete abbinare un po’ di benessere alla vita da spiaggia: basta prenotare un ingresso ai centri termali di Edipso, Gialtra e Ilia.

Se invece non volete rinunciare alla cultura, pianificate un tour in queste località: Eretria, Distos, Artemisio e il Museo archeologico di Calkida.

Gli amanti dello sport, invece, possono darsi da fare con le attività acquatiche, come diving o snorkeling, organizzare un giro di trekking o fare equitazione.

Alcune curiosità storiche

La zona giocò un ruolo fondamentale durante il periodo di colonizzazione greco del Mar Egeo.
Dal 1209 al 1470 Evia fece parte della Repubblica di Venezia, finché non passò nelle mani dei turchi.
Nel 1688 ci fu una violentissima lotta tra i turchi e i veneziani per il possesso dell’isola: alla fine i turchi ebbero la meglio.
L’isola tornò definitivamente nelle mani dei greci nel 1830.

Prenotate in Grecia le prossime vacanze

Evia è solo una delle tante destinazioni della Grecia che noi di Karlitalia amiamo definire “autentica”.

Autentica perché non troppo contaminata dal turismo, dove le tradizioni e la cultura sono ancora fortemente correlate al territorio e alle persone.

Vi alletta l’idea di trascorrere le vacanze in un posto così? Bene, allora non vi resta che dare un’occhiata ai nostri pacchetti vacanza e scegliere quello che più vi si addice

Se invece preferite una proposta su misura, nessun problema: è sufficiente contattarci, spiegarci la vostra esigenza e vi forniremo in pochissimo tempo una proposta adatta al tipo di vacanza che più fa per voi!